Social Power Project

27
Apr

Social Power Project

Progetto promosso da: SUPSI – Scuola universitaria professionale della Svizzera italiana, ZHAW – Università delle scienze applicate di Zurigo

In collaborazione con: Azienda Elettrica di Massagno SA (AEM), Stadtwerk Winterthur (StWW), QBT – Quantum Bit Technology, Sparkling Labs.

Studi recenti mostrano che per incoraggiare un cambiamento di medio-lungo termine nel consumo di energia elettrica delle abitazioni è necessario agire attraverso la motivazione intrinseca delle persone. Social Power, attraverso precisi obiettivi, strumenti e meccaniche di gioco, fà leva proprio su quelle istanze intrinseche del comportamento umano che possono portare a sviluppare un attivo interesse verso il risparmio energetico, con grande vantaggio motivazionale e di coinvolgimento della persona.

Combinando inoltre il gioco con “l’effetto rete” dei social media, il progetto Social Power sfrutta anche il confronto sociale che, sul lungo termine, può contribuire ad orientare, modellare ed influenzare le abitudini delle persone verso scelte energetiche più sostenibili.

Living Lab

Il progetto Social Power mira a realizzare un “Living Lab” per la creazione e diffusione dal basso di buone pratiche nell’ambito dell’uso razionale ed efficiente dell’energia elettrica, coinvolgendo 120 economie domestiche circoscritte alle città di Massagno (TI) e Winterthur (ZH). I “Living Lab”, o laboratori viventi, sono dei processi di sperimentazione in contesti di vita reale che prevedono il coinvolgimento attivo degli utenti finali nella realizzazione di un processo di innovazione sociale e/o tecnologica dal basso.

L’applicazione mobile Social Power, sviluppata all’interno di questo progetto, è il dispositivo attorno al quale ruota l’intero esperimento. Essa permette alle utenze domestiche partecipanti di monitorare e di sperimentare attivamente modalità diversificate di risparmio elettrico in casa per migliorare le proprie abitudini.

 

Come funziona

Dal 1 febbraio al 2 maggio 2016 Social Power lancia un’originale gara tra cittadini all’insegna della diminuzione dei consumi di elettricità nelle abitazioni. Provvisti dell’applicazione di gioco interattiva i partecipanti saranno chiamati a unire le proprie “forze”, facendo squadra con altri giocatori, e a compiere azioni di risparmio energetico reali in casa. Un articolato sistema di gioco e di incentivi (punti, livelli, ricompense, distintivi ecc.) li aiuterà a raggiungere in modo divertente e attivo, nel corso di tre mesi, un obiettivo comune di riduzione dei consumi di elettricità. Lo scopo è quello di aumentare la capacità d’azione collettiva e favorire la diffusione virale di buone pratiche in ambito energetico. Ecco perché il riferimento al termine inglese “power”, che esprime sia il concetto di “potenza elettrica”, sia quello di “forza”.

Soprattutto potrà assistere l’utente finale nel: ottenere bollette elettriche più leggere, generare minori emissioni di CO2, gestire la casa in modo più sostenibile.

Il tutto, veicolando una maggiore trasparenza e collaborazione tra l’azienda elettrica e l’utente finale!

 

Per informazioni:

www.socialpower.ch

socialpower@supsi.ch

Condividi... Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInPrint this page

You are donating to : Greennature Foundation

How much would you like to donate?
$10 $20 $30
Would you like to make regular donations? I would like to make donation(s)
How many times would you like this to recur? (including this payment) *
Name *
Last Name *
Email *
Phone
Address
Additional Note
paypalstripe
Loading...